Sacchetti Lavanda

Ciao ragazze!

Questa guida per preparare i Sacchetti di Lavanda  per i nostri cassetti e armadi,è adatta sia a principianti che a chi sa già utilizzare e possiede una macchina da cucire.

Occorrente

  • Lavanda (la trovate in erboristeria,si compra a peso e costa davvero poco)  la quantità dipende da quanti sacchetti dovete confezionare

  • Tessuto,preferibilmente cotone garzato o lino o tela aida se volete dei bellissimi sacchetti ricamati tipo questo

  • Nastro del colore che preferite per chiudere il sacchetto

Tagliamo i nostri sacchetti

Per prima cosa posizioniamo il tessuto in modo da piegarlo su se stesso (il dritto del tessuto va sempre lasciato all’interno) per 14 cm.

Mettiamo degli spilli per bloccarlo. Tracciamo delle righe equidistanti una dall’altra di 8 cm.Avremo così disegnato i nostri sacchetti. Aggiungiamo qualche spillo lungo i bordi perchè ora dobbiamo tagliare.

 

 

 

 

 

Infine,tracciamo due righe con il gesso a 1,5 cm e 3 cm dal bordo superiore,su entrambi i lati.Segneranno la piega dell’orlo.

Cuciamo i nostri sacchetti

Ora sono pronti per essere ricamati o direttamente cuciti.

Per i Principianti……

Faremo delle cuciture fatte a mano. I punti utilizzati sono: punto festone e punto filza.

  • Pieghiamo l’orlo superiore lungo le righe che avevamo tracciato e fermiamo con uno o due spilli.

  • Ora fissiamo l’orlo con punto Filza  (per imparare questo punto leggi l’articolo ” Punto Filza” ).Possiamo lavorare con un filo di colore contrastante magari uguale al nastrino scelto.

  •  Per chiudere la cucitura faccio un nodino sotto al bordino sul rovescio

  • Il punto Festone ci serve per unire i lati,resta a vista sul diritto   ( per imparare questo punto leggi l’articolo “Punto Festone” ).

  • Riempi il sacchetto con la Lavanda e chiudilo con il nastrino

Per chi ha la macchina da cucire….

  1. Se vogliamo passare subito alla cucitura,non togliamo gli spilli perchè in questo modo saremo facilitati nell’operazione.  Cucitura lineare a 7mm dai bordi laterali e zig zag per rifinire.

  2. Rivoltare il sacchetto e spingere bene in fuori gli angoli

  3. Pieghiamo l’orlo superiore lungo le righe che avevamo tracciato.

  4. Cucire l’orlo con cucitura lineare lungo la piega

  5. Riempi il sacchetto con la Lavanda e chiudilo con il nastrino

E’ Finito!

Consiglio in più……

Con la Lavanda avanzata potete preparare dei suffumigi. Sono una vera Cura di Bellezza e fanno bene anche in caso di affezioni delle vie respiratorie.

In una bacinella mettete 1 cucchiaio di bicarbonato e 2 di Lavanda. Versate acqua bollente;con un asciugamano sopra la testa fate penetrare nel viso questo vapore profumato.

La Lavanda ha proprietà antisettiche e dermopurificanti.

Grazie a tutti,

ciao

celestecrea

Be Sociable, Share!

Lascia un commento


*