Orlo pantalone Bimbo: Super Facile!

Articolo dedicato a tutte le mamme o le nonne che si pongono il dilemma : gli abiti dei bimbi necessitano di orlo a misura?

Personalmente penso che crescono a vista d’occhio e quindi la misura varia troppo velocemente per poterla prendere in considerazione…

 Quindi che fare? Mandiamo in giro i nostri figli con il classico “giretto” a maniche e pantaloni?

Vi insegno un trucchetto che uso personalmente per i pantaloni dei miei figli,è molto semplice lo può fare anche chi non sa cucire….deve solo imparare ad eseguire il sottopunto n°2 .Trovate la spiegazione in un articolo precedente.

Il risultato è soddisfacente ma soprattutto non serve tagliare il fondo e quindi il pantalone potrà essere utilizzato per tutta la sua lunghezza.www.becotton.com   vestire bio equo

In pratica si tratta di inserire un elastico nell’orlo già esistente in modo che rimborsi un po’ nella caviglia quando,appena acquistato,sarà magari un po’ lungo e se in poco tempo il bimbo cresce il fondo sarà più stretto alla caviglia ma comunque mettibile perchè potrebbe anche essere acquistato così…. (Immagine da  bio-cotton vestire bio equo)

 

Come si fa

Ci serviranno

    1. una spilla da balia abbastanza grande

    2. dell’elastico basso tipo questo

  1.  ago e filo

Tagliamo la lunghezza dell’elastico che utilizzeremo per ogni gamba,tenendo conto della misura dell’orlo esistente e della caviglia di vostro figlio.Attenzione,non dovrà risultare troppo stretto e quindi dare fastidio al bimbo.L’importante è che non sia talmente morbido da cadere oltre il collo della scarpa,altrimenti sarebbe un lavoro inutile…

Per prima cosa infiliamo la spilla nell’elastico,in questo modo

Dopodichè  bisogna creare una piccola apertura nell’orlo già esistente per poter infilare l’elastico. Se osserviamo il rovescio dell’orlo possiamo trovare la cucitura che chiude l’interno gamba

Possiamo, aiutandoci con delle forbicette appuntite, scucire solo qualche punto.Bene, abbiamo creato il nostro passaggio.

Ora, aiutandoci con la spilla  infiliamo l’elastico all’interno dell’orlo.Attenzione a bloccare l’altro capo dell’elastico,altrimenti tirando la spilla rischiate di farvelo scappare dentro l’orlo e dover ricominciare ad infilare tutto da capo.

Quando l’elastico sarà uscito dall’altra parte possiamo togliere la spilla e fissare insieme i due lembi ;basterà sovrapporli per un paio di centimetri e dare (alla meglio delle nostre possibilità e conoscenze) qualche punto,con ago e filo,per fissarli. Facendo questa operazione,controllate che l’elastico all’interno del pantalone non si sia girato su se stesso,deve restare liscio senza attorcigliarsi.Una volta fissato,controllate anche che la cucitura sia resistente provando a tirare un po’.

Bene,abbiamo già quasi finito,ora dobbiamo solo richiudere la piccola fessura che avevamo precedentemente creato.Dobbiamo utilizzare il sottopunto n°2 ( lo potete trovare nell’articolo precedente).

A questo punto,il nostro orlo è pronto, non ci resta altro che distribuire l’arricciatura in modo omogeneo.

Spero che questo tutorial abbia potuto  risolvere uno dei piccoli problemi quotidiani di noi donne e mamme.

Ciao,

celestecrea

Be Sociable, Share!
Precedente Sottopunto n°2 Successivo Orlo Gonna: 1a parte

Lascia un commento

*